Svezzamento 4 mesi: come iniziare e cosa fare

Svezzamento 4 mesi: lo sviluppo del tuo bambino

Svezzamento 4 mesi – Il significato della parola “svezzare” è cambiato radicalmente rispetto al passato.

Oggi la parola svezzamento indica il passaggio da un’alimentazione esclusivamente liquida, a base di latte materno o formulato, a un’alimentazione mista.

E’ un momento molto importante nella vita di un bambino.

Da un punto di vista psicologico, lo svezzamento rappresenta la fine del rapporto simbiotico tra madre e figlio.

I neonati dopo aver preso per mesi soltanto il latte cominciano a confrontarsi con altri sapori.

Il bambino potrà abituarsi ad una alimentazione più ricca, arrivando a mangiare tutti i cibi sani che lo aiuteranno a crescere bene.

Inizialmente molti bambini rifiutano la pappa, ma alla fine impareranno ad apprezzare il buon cibo e a non volere solo il latte.

In genere sono 3 gli elementi da prendere in considerazione che ci possono far capire che il bambino è pronto:

  1. svezzamento 4 mesi – se il bambino è in grado di stare seduto da solo
  2. mostra interesse verso il cibo
  3. ha raddoppiato il peso dalla nascita

Schema svezzamento

Per chi sceglie uno svezzamento classico e graduale, si inizia con il classico brodo vegetale, a cui si aggiungono le prime creme (crema di riso o mais e tapioca), per poi passare alla carne o al pesce frullato (o omogeneizzato) e via dicendo.

Ricordate che in ogni caso è meglio evitare il sale, anche per non far abituare il bambino ad alimenti troppo saporiti e soprattutto per non caricare eccessivamente i suoi reni.

Per coloro che si preparano ad iniziare lo svezzamento, ecco un utile elenco con tutti i principali cibi dell’alimentazione di un bambino.

I principali cibi nello svezzamento 4 mesi

Frutta:

  • svezzamento 4 mesi con Mela, pera, banana e prugna: da 4 mesi
  • Limone: qualche goccia nella frutta dai 4 mesi
  • Albicocche e pesche: dai 6 mesi
  • Arance e mandarini: spremuti dall’8° mese
  • Kiwi, fragola, uva, cachi, fichi, anguria, melone, castagne, noci, mandorle: dopo i 12 mesi

Verdura:

  • Patata, carota, zucchina e zucca: dai 5 mesi
  • Sedano, porro, cipolla, insalata, finocchi, cavolfiori e spinaci: dai 6 mesi
  • Pomodoro: senza buccia, dai 10 mesi
  • Melanzane e carciofi: dopo i 12 mesi

Cereali:

  • Riso: in crema dai 5 mesi, in chicchi dagli 8 mesi
  • Mais e tapioca: in crema dai 5 mesi
  • Semolino: dai 6 mesi
  • Crema multicereali: dai 6 mesi
  • Pastina minuscola, tipo sabbiolina: dai 7 mesi
  • Pastina piccola, tipo forellini micron: dagli 8 mesi
  • Pastina media, tipo anellini, stelline o puntine: dai 10 mesi
  • Orzo e Farro: dai 12 mesi

Carne:

  • Coniglio, tacchino, pollo, vitello e manzo: liofilizzato dai 5 mesi, omogenizzato dai 6 mesi, lessato o cotto al vapore dai 9 mesi
  • Prosciutto cotto senza polifosfati: dagli 8 mesi
  • Maiale: dopo i 12 mesi

Formaggi:

  • Parmigiano: dai 5 mesi
  • Formaggio ipolipidico: dai 6 mesi
  • Ricotta fresca: dai 7 mesi
  • Bel paese, Caciotta, Fontina dolce, Caprino fresco e Crescenza: dagli 8 mesi

Pesce:

  • Merluzzo, trota, sogliola, platessa, nasello e palombo: dagli 8 mesi
  • Pesce spada e salmone: dai 9 mesi

Altri alimenti:

  • Olio extra vergine di oliva: dai 5 mesi nella pappa
  • Brodo vegetale: dai 5 mesi
  • Yogurt intero: dai 7 mesi
  • Brodo di carne: dagli 8 mesi
  • Legumi: dagli 8 mesi
  • Uovo: tuorlo sciolto nella pappa, dai 9 mesi; uovo intero dopo i 12 mesi
  • Miele: dopo i 12 mesi

Consigliamo la lettura della recensione “piperina e curcuma funzionano? spezie in gravidanza

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) consiglia l’allattamento esclusivo per i primi 6 mesi del neonato, ma ci sono ancora pediatri che fanno iniziare prima dei sei mesi lo svezzamento o motivi che possono spingere una mamma (o il medico) ad anticipare l’introduzione di nuovi cibi, per questo abbiamo ritenuto importante parlare dello svezzamento 4 mesi

Per approfondimenti rimandiamo alla lettura dell’articolo “svezzamento” su www.nostrofiglio.it

Related Posts

Comments

Rimani connesso

20,694FansLike
2,367FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

storie recenti

Rapporto padre e figlio: la figura del papa’ per il figlio maschio

Fondamentale per una crescita sana il rapporto padre e figlioSpesso, il rapporto padre e figlio viene banalizzato mentre...

Accoglienza scuola dell’infanzia: una continua evoluzione

Progettare l'accoglienza scuola dell'infanziaL'accoglienza scuola dell'infanzia nel corso degli anni ha subito una evoluzione.La scuola dal suo canto...

Bonus asilo nido 2020: attiva la procedura di domanda

Cos'è il bonus asilo nido 2020Riportiamo quanto regolamentato dalla legge in merito al bonus asilo nido 2020.

Yogurt in gravidanza si può mangiare?

Yogurt in gravidanza e le sue proprietà nutrizionaliTante le domande che le future mamme si pongono durante la...

Latte di soia proprietà benefici e controindicazioni in gravidanza

Il latte di soia può esser consumato in gravidanza?La gravidanza è un periodo intenso di emozioni ma...