Il presepe artigianale, l’arte infusa nel legno

Cosa sono i presepi artigianali

Il presepe non è solamente un oggetto decorativo presente ormai in qualsiasi famiglia, bensì è un vero e proprio simbolo del Natale e della sua antichissima storia. Ad oggi possiamo acquistare il presepe presto molti negozi, sia nella nostra città di residenza, che direttamente online.

 Tuttavia nella stragrande maggioranza dei casi, si tratta di prodotti prefabbricati in ambito industriale, da macchine appositamente progettate per tale operazione. I presepi prefabbricati mostrano perfettamente la scena della natività, tuttavia sono privi di tutti quei dettagli artistici che rapiscono all’istante il nostro sguardo.

La situazione cambia però radicalmente quando parliamo di presepi artigianali, un mondo completamente diverso e molto più affascinante. I presepi artigianali, come la parola stessa ci indica, sono prodotti interamente dall’artigiano nella sua bottega, pezzo per pezzo.

 Partendo dalla modellazione della base in legno o in sughero, fino all’intaglio dei personaggi e alla costruzione delle casette per presepe.

Ricchi di dettagli, e dai colori molto vivaci e accesi, i presepi artigianali sanno sempre distinguersi e catturare l’attenzione degli ospiti; ma andiamo a scoprirli più nel dettaglio.

Perché acquistare un presepe artigianale

Abbiamo quindi capito che i presepi artigianali sono davvero un’opera d’arte, per fortuna però non è solo l’aspetto a portare grandi vantaggi all’acquirente. Innanzitutto, essendo un lavoro artigianale, viene realizzato con materiali molto più resistenti e duraturi nel tempo.

 Chi ha già acquistato in passato un presepe prefabbricato, sicuramente saprà che i materiali di bassa qualità tendono a presentare i primi problemi già dopo il primo Natale; il muschio che inizia a cadere, la base dei personaggi danneggiata, e tanto altro ancora.

Come se ciò non bastasse, è nostro compito parlare anche della personalizzazione che possiamo richiedere.

Commissionando infatti la realizzazione di un presepe artigianale, possiamo anche chiedere all’artigiano di fare piccole personalizzazioni, come l’incisione del cognome di famiglia sulla base, o l’utilizzo di figurine non convenzionali.

Così facendo, non solo potremo portarci a casa un presepe di straordinaria qualità, ma saremo anche sicuri di non doverlo più sostituire ogni anno, andando a spendere inutilmente centinaia di euro.

Ovviamente anche i presepi artigianali possono essere acquistati online, e possiamo facilmente distinguerli dai prodotti prefabbricati semplicemente leggendo la scheda descrittiva che gli accompagna.

Un po’ di curiosità sui primi presepi della storia

I primi presepi della storia, in particolar modo quelli creati sotto il regno del re Carlo III, avevano dimensioni completamente diverse da quelli attuali. I sovrani amavano infatti l’esagerazione sotto ogni punto di vista, e desideravano sfoggiare l’abilità dei propri artigiani ai regni vicini.

I presepi diventavano quindi delle vere e proprie strutture a misura d’uomo, collocate nelle piazze principali. Non solo le case, e le stalle in dimensione reale, ma anche i personaggi scolpiti nel legno, che potevano addirittura raggiungere i due metri d’altezza.

 Al giorno d’oggi non è sicuramente semplice vedere con i propri occhi questo tipo di realizzazione, se non in musei specializzati. Il presepe è stato adattato nel corso del tempo al fine di poter entrare anche nelle case dei ceti sociali più bassi, motivo per cui il culto intorno ad essi ha potuto diffondersi in tutto il mondo.

 Un’altra curiosità degna di nota riguarda la presenza dell’uomo all’interno del presepe; nell’antichità, nonostante come abbiamo detto i presepi fossero vere e proprie strutture, gli uomini non potevano accedervi o prendere il posto dei personaggi, in quanto era considerata una profanazione della scena sacra.

 Oggi invece vengono realizzati presepi viventi, all’interno del quale anche noi possiamo accedere per prendere il posto del pastore, o semplicemente per farci una foto!

Related Posts

Comments

Rimani connesso

20,829FansMi piace
2,506FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

storie recenti

Giochi educativi nei bambini: quali sono e dove si comprano

I giochi educativi bimbi da 1-3 anni sono una componente essenziale dell’infanzia.Infatti, dietro ad un semplice divertimento, il...

Dolci di Natale Pugliesi da fare durante le feste natalizie

Ricette dolci di Natale PugliesiDi seguito alcune ricette di dolci di Natale pugliesi da fare anche con i...

Dischetti struccanti lavabili: i migliori dischetti per rimuovere il makeup

Cosa sono i dischetti struccanti lavabili e riutilizzabili?I dischetti struccanti lavabili sono l’alternativa sostenibile ai classici dischetti di cotone idrofilo usa...

La casa di Babbo Natale: i villaggi e le case di Babbo Natale

Benvenuti nella Casa di Babbo NataleLa casa di Babbo Natale. Dove vive? In viaggio per la Lapponia.

Latte materno in frigorifero conservazione e congelamento

Latte materno in frigorifero: cosa fare e cosa è meglio evitareIl latte materno in frigorifero come si conserva?