Mascherine antivirus chirurgiche o di tessuto

Stiamo vivendo la preannunciata e tanto attesa fase 2. Le mascherine rappresentano uno strumento fondamentale al fine di evitare di contrarre o trasmettere il Virus Covid19. Fino a pochi mesi fa, durante il lockdown ma anche nei mesi successivi erano introvabili ora troviamo in commercio molteplici modelli (chirurgiche, filtranti lavabili, Fpp2-3 e altri tipi di mascherine).

In questo articolo vediamo quali sono le mascherine antivirus, quali sono i modelli efficaci per prevenire il contagio e i modelli glamour.

Consigliamo Maskhaze è ecommerce di mascherine antivirus

Mascherine chirurgiche protezione e prezzo

Le mascherine chirurgiche proteggono chi è a contatto con la persona che le indossa. Indossare la mascherina è necessaria ad evitare di trasmettere infezioni grazie alle norme tecniche UNI EN 14683:2019 che riassumiamo nel modo seguente:

  • resistenza a schizzi liquidi (mascherine chirurgiche)
  • traspirabilità
  • efficienza di filtrazione batterica
  • pulizia da microbi

Il prezzo della mascherina chirurgica?

Il costo della mascherina chirurgica è stato bloccato dal 27 Aprile u.s. a 0,50 cent + iva ovvero 61 cent. Per legge non può superare per legge 1,50 euro.

Sono escluse tutte le mascherine chirurgiche lavabili e riutilizzabili perché non rientranti nella categoria “monouso” prevista e regolamentata dal protocollo.

Le mascherine chirurgiche proteggono dal contagio? Proteggono gli altri, ma non noi stessi!

Mascherine FFP1 FFP2 e FFP3 garantiscono una protezione al 100%?

Questi codici identificano la certificazione riconosciuta a livello europeo per classificare le maschere in base al loro potere protettivo.

Quindi possiamo dire che:

  • le FFP1 filtrano circa il 78% delle particelle di polveri, fumo e aerosol esterno
  • le FFP2 filtrano circa il 92-95%.
  • Le FFP3 hanno un potere filtrante maggiore, quasi del 100%.

Quanto costano le mascherine FFP2 e FFP3?

Il prezzo delle mascherine Ffp2 senza valvola non può superare 5,75 euro; quello delle Ffp2 con valvola non può essere superiore a 6,50 euro; le Ffp3 senza valvola hanno un prezzo massimo di 6 euro; mentre le Ffp3 con valvola hanno un prezzo massimo di 9,50 euro.

Sono sicure le Mascherine di stoffa in tessuto lavabile?

Il Ministero della Salute afferma che “ogni altra mascherina diversa da quelle elencate reperibili in commercio non rappresentano un dispositivo di protezione individuale”. Pertanto non sono consigliate dal Ministero della salute per contrastare il contagio dal Virus. PertantoLe maschere di stoffa o in tessuto lavabile potrebbero proteggere di meno se realizzata con tessuti leggeri e non filtranti in quanto potrebbero non schermare del tutto le particelle virali emesse da una persona malata. E’ anche vero che in commercio ci sono ormai tantissime aziende che si sono cimentate in produzione di mascherine in tessuto lavabili con gradi di protezione filtranti adeguati. Le mascherine si può dire che sono diventate un vero accessorio glamour imperdibile

Le mascherine antivirus per l’utilizzo giornaliero ( non del personale sanitario) possono essere prodotte utilizzando qualsiasi tipo di tessuto. La sua funzione è di coprire completamente naso e bocca. Possono essere utilizzate per fare la spesa, luoghi pubblici ma rispettando comunque le misure di distanziamento sociale consigliate.

Il tessuto funge da barriera: mascherine filtranti colorate e lavabili

Il tessuto funge da barriera e limita la diffusione delle goccioline di saliva. Possono essere lavate facilmente e sterilizzate dopo il loro uso.

Esistono poi in commercio delle mascherine antivirus filtranti che mantengono i pregi delle mascherine in tessuto e ne aumentano l’efficacia filtrante e protettiva dalle microparticelle e dal virus.

Come lavare, sanificare e sterilizzare le mascherine monouso e lavabili

Mascherine per bambini: metterla oppure no?

I bambini pur non essendo predisposti a contrarre il virus come affermano diversi pediatri, devono comunque proteggersi per evitare la diffusione de covid 19.

Per loro possono andar bene le semplici mascherine lavabili con potere filtrante o le monouso adatte però al loro viso essendo più piccolo.

L’obbligo della mascherina, come previsto dal nuovo DPCM è prevista a partire da 6 anni, mentre l’Associazione Culturale Pediatri raccomanda di indossarle già dai 3 anni.

Come combattere il virus?

Le regole per combattere il virus:

  • Distanza di almeno un 1 metro nei luoghi pubblici
  • Non toccarsi il viso con le mani non pulite
  • Indossare nel modo giusto la mascherina
  • Lavarsi di frequente le mani con acqua e sapone oppure con soluzioni alcoliche come l’ Amuchina

Related Posts

Comments

Rimani connesso

20,829FansMi piace
2,444FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

storie recenti

Mascherine antivirus chirurgiche o di tessuto

Stiamo vivendo la preannunciata e tanto attesa fase 2. Le mascherine rappresentano uno strumento fondamentale al fine di evitare di contrarre o...

Allergie alimentari sintomi e cause

Come riconoscere una vera allergia alimentare Sintomi e Segni più comuniAllergie alimentari sintomi :Abbassamento...

Carenza vitamina D nei bambini: sintomi, cause e rimedi

Vitamina D un tesoretto per i bimbiCarenza vitamina D: Si registra una percentuale molto elevata di bambini e...

Omega 3 benefici tutto quello che c’è da sapere

Quali Omega 3 assumere, proprietà, benefici e controindicazioniGli acidi grassi Omega 3 sono un tipo di grassi polinsaturi considerati essenziali in...

Vitamina k – cos’è, a cosa serve e dose giornaliera

Quali alimenti contengono la vitamina KLa vitamina K è una delle vitamine liposolubili che vengono accumulate nel fegato e...