Dolci di Natale Pugliesi da fare durante le feste natalizie

Ricette dolci di Natale Pugliesi

Di seguito alcune ricette di dolci di Natale pugliesi da fare anche con i più piccini. Questo articolo è dedicato a chi ama la Puglia e la sua cucina.


Le pettole come si preparano?

INGREDIENTI 20 PETTOLE:

– 1/2 kg. di farina
– 1 cubetto di lievito di birra
– 1/2 cucchiaino di sale
– Acqua tiepida
– Olio extravergine di oliva
– Zucchero/miele

Procedimento:


Mescolare la farina, il lievito di birra e il sale in modo da farli amalgamare; aggiungere dell’acqua tiepida fino ad ottenere una pastella elastica.
Lasciar lievitare per 1 ora mezza.
Scaldare l’olio. Con un cucchiaio bagnato e aiutandosi con le mani sempre bagnate formare delle palline da immergere nell’olio.

Scolare, passare nel miele o nello zucchero e servire.

Per preparare la versione salata basta prendere l’impasto e prima di friggerlo inserire all’interno pezzettini di formaggio, acciughe, verdura, pomodorini, olive.

Da gustare calde.

Ricetta di dolci di Natale pugliesi: le Chinuliddhre


Ingredienti:
– 1 kg di farina tipo 00
– 200 gr. di olio extravergine di oliva
– 1 cucchiaio di zucchero
– Un pizzico di sale
– Un pizzico di cannella
– Liquore d’anice qb.
– Vino bianco qb.
– Qualche buccia di agrumi (arancio, limone e mandarino)
– 1 uovo
– 1 bustina di Pane degli Angeli


Preparazione:
Dopo aver preparato e steso l’impasto, con una formina creare tanti cerchietti.

Al centro di ogni cerchio mettere la marmellata (es. pera, cotogne, uva).

Poi, dopo aver chiuso il “raviolo” bisogna friggere in olio di oliva e condire con miele i chinuliddhri.

Dolci di Natale Pugliesi: Marzapane

Ingredienti:
– 1kg di mandorle sgusciate intere e  tostate
– 500 g di zucchero a velo
– 7- 8 albumi d’uovo
– 1 limone
– 1 arancia
– Cannella
– Chiodi di garofano in polvere
– Vanillina
– Farina
– Zucchero
– 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione:
Passare in forno le mandorle tostandole leggermente. Farle raffreddare e poi tritarle.

In una ciotola versare le mandorle tostate, lo zucchero a velo, la vanillina, 1 cucchiaino di cannella, una punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere, la scorzetta  grattugiata del limone e dell’ arancia.

Amalgamare e aggiungere uno per volta gli albumi e mescolare fino a creare un impasto omogeneo.

Fate riposare l’impasto per almeno 30 minuti.

Infarinate un piano di lavoro formate dei cilindri con l’impasto e schiacciateli leggermente e tagliate con una lama  formando  dei rombi.

In una tazzina versate un po’ di latte tiepido e un cucchiaino di zucchero, formate una soluzione che andrà spennellata sulla superficie dei dolcetti  e poi passarli velocemente nello zucchero, solo da un lato.

Foderate la teglia con carta forno e cuocete i marzapane in forno caldo a 180°C per 20-30 minuti.

Sfornare, lasciarli raffreddare e poi conservare in una scatola di latta.

I Sassanelli: ricetta dolci di Natale Pugliesi


Ingredienti:
– 1kg di farina
– 300ml di vincotto o q.b. per impastare
– 200g di mandorle
– Buccia di 2 limoni
– 300g di zucchero
– 200g di olio di oliva
– 50g di cacao
– 2 bustine di vanillina o 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
– 1 bustina (20g) di ammoniaca per dolci
– 1 cucchino di chiodi di garofano in polvere
– 1 cucchiaino di cannella


Preparazione:
Tostare le mandorle: distribuirle su una placca da forno e infornarle a 150°C per 15 minuti circa. Quindi sfornare, lasciarle raffreddare e sminuzzarle con un mixer.

Distribuire la farina su un piano di lavoro e impastarla con il vincotto; formare un impasto appiccicoso e umido.

Unire mandorle, buccia di limone, cacao, zucchero e olio, continuando a impastare.

Riscaldare mezza tazza del vincotto rimasto e scioglierci l’ammonica. Mescolare bene e aggiungerla all’impasto, insieme a cannella e chiodi di garofano.

Lavorare l’impasto per qualche minuto e creare delle piccole polpettine allungate che assomigliano a dei sassetti.

Riscaldare il forno a 200° C, trasferire i sassanelli su una placca con della carta forno e cuocerli per circa 10 minuti. Servirli a fine pasto con il caffè o per una merenda pomeridiana.

Le Cartellate: ricetta dolci di natale Pugliese


Le cartellate vengono preparate  a Natale perchè nella tradizione cristiana rappresenterebbero l’aureola.


Ingredienti:
– 500 grammi di farina 00
– 125 grammi di olio di oliva extravergine
– 100 grammi di vino bianco riscaldato
– un pizzico di sale
– 1/2 cucchiaio di zucchero
– 100 grammi di miele
– codette zuccherate
– mandorle tritate
– gocce di cioccolato fondente


Preparazione:


Impastare la farina (passata al setaccio) con olio, vino bianco tiepido, sale e zucchero. Mettere a risposare l’ impasto morbido per 30 minuti.

Con la macchina per la pasta tirate delle sfoglie sottili, tagliate le sfoglie a strisce larghe 3 centimetri, chiudete ogni striscia pinzando la pasta e poi arrotolatela pinzando la pasta.

Mettete le cartellate ottenute su una teglia coperta da carta forno e infornate  a 180° per 15/20 minuti fino a quando iniziano a dorarsi.

In un pentolino sciogliete il miele e versatelo sopra le carrellate al forno, guarnite con codette di zucchero e granelle di mandorle e  gocce di cioccolato fo

Related Posts

Comments

Rimani connesso

21,585FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

storie recenti